Nurse24.it
MASTER UNIPEGASO ONLINE INFERMIERI

Evento ECM

Cure perse, due pomeriggi di studio a Udine e Trieste

di Redazione

Due pomeriggi di studio, il 28 e 29 maggio, a Udine e Trieste su “Le Missed Nursing Care: stato dell’arte della ricerca a livello internazionale e nazionale e implicazioni per la pratica quotidiana”.

Tra gli ospiti il leader delle Missed Nursing Care Ian Blackman

Le Missed Nursing Care sono quelle cure che gli infermieri e le ostetriche hanno pianificato per i loro pazienti, ma che, in effetti per diverse ragioni, non riescono ad erogare o sono costretti a ritardare. Questo è spesso causa di eventi avversi. Senza considerare poi l’insoddisfazione, la demotivazione e il distress morale per infermieri e ostetriche.

I due pomeriggi di studio, il 28 e il 29 maggio prossimi, permetteranno di approfondire questo tema e le sue implicazioni per la pratica, il management, la formazione e la ricerca. Tra gli ospiti, il professor Ian Blackman, docente alla Flinders University di Adelaide (Australia), considerato un leader nel campo delle cure perse.

L’evento è organizzato dall’Università degli studi di Udine e di Trieste, che celebrano i dieci anni dall’attivazione del corso di laurea specialistica in Scienze infermieristiche e Ostetrica.

Il primo meeting verterà su “Concetti e misurazione delle cure perse in ambito infermieristico ed ostetrico: lo stato dell’arte della ricerca” e si terrà a Udine lunedì 28 maggio dalle 14.30 alle 18.30.

Il secondo meeting, invece, si intitola “Disegnare interventi per prevenire le Missed Nursing Care: Evidenze, buone pratiche e strategie a medio e lungo termine” e si terrà a Trieste il 29 maggio dalle 14.30 alle 18.30.

Iscrizioni entro il 24 maggio con l’apposito modulo da inviare alla mail cdsinfermieristicanews@uniud.it. Sono disponibili 180 posti a Udine e 180 posti a Trieste. Gli eventi sono accreditati Ecm

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)