Nurse24.it

Operatori Socio Sanitari

Puglia, stanziati 19 milioni per i corsi per diventare OSS

di Redazione

La Regione Puglia a seguito dell’incremento dell’offerta dei servizi sociosanitari a carattere domiciliare, semiresidenziale e residenziale su tutto il territorio regionale ha registrato un progressivo aumento della domanda di personale qualificato per l’assistenza di base alle persone non autosufficienti, in possesso di qualifica di O.S.S.

Corso OSS: 127 progetti finanziati dalla Regione Puglia

Determinazione del Dirigente della Sezione regionale “Formazione Professionale” (n. 864 del 3.8.2018, clicca qui per il testo) con cui sono state approvate le 6 graduatorie, una per provincia, relative ai progetti di formazione organizzati da enti accreditati per il conseguimento della qualifica di Operatore Socio-Sanitario (O.S.S.), finanziati dalla Regione Puglia grazie a un bando pubblicato lo scorso febbraio.

Per i corsi la Regione ha stanziato 19 milioni di euro così attribuiti:

Provincie Numero progetti Totale risorse assegnate
Bari  46 6.872.400,00 €
BAT 7 1.045.800,00 €
Brindisi 13 1.942.200,00 €
Foggia 18 2.689.200,00 €
Lecce 28 4.183.200,00 €
Taranto 15 2.241.000,00 €

I corsi saranno diretti a qualificare soggetti inoccupati e disoccupati, residenti e/o domiciliati in Puglia che abbiano compiuto 17 anni al momento dell’iscrizione al corso e siano in possesso di diploma della scuola dell’obbligo. Per gli allievi stranieri costituisce requisito di accesso il possesso di una buona conoscenza della lingua italiana.

Commento (0)