Nurse24.it
Iscriviti al webinar su Salute.LIVE

Al via il Congresso sul Triage

di Redazione

RICCIONE. Apre dando il benvenuto, Andrea Andreuci, Infermiere del Pronto Soccorso e Medicina d'Urgenza del presidio Ospedaliero di Riccione, ai circa 500 professionisti presenti in sala, lasciando fuori oltre 300 persone. Avendo chiuso venti giorni prima le iscrizioni per esaurimento dei posti.

Andreucci ringrazia le autorità presenti in sala, che portano il loro saluto. Marina Gambetti (Direttore dell'U.O. Pronto Soccorso e Medicina d'Urgenza di Riccione). Gabriella Pesaresi (Presidente IPASVI Rimini).

Andreucci chiama per il saluti le tre società scientifiche che hanno organizzato l'evento, ribadendo che per la prima volta le tre società iniziano a confrontarsi sul tema TRIAGE e non solo, infatti hanno dato vita al Coordinameno Nazionale TRIAGE.  Silvia Scelsi (Vicepresidente ANIARTI), Duilio Braglia - (GFT) Beniamino (SIMEU). Chiude i saluti, Massimo Pironi (Sindaco di Riccione) che oltre al patrocinio ha dato la disponibilità della sala che ospita l'evento.

Finite le presentazioni, è Giovanni Becattini (Direttore Infermieristico AUSL 7 Siena) con la sua relazione introduttiva "Triage in un sistema dell'emergenza in cambiamento" a dare il via ai lavori.

Ore 16.00 ha inizio la prima sessione, con la presentazione dei lavori dei relatori accreditati, provenienti dall'Italia e non solo. Tra questi, J. Windle (Manchester Triage Group) i lavori andranno avanti fino alle 19.00, al termine dei quali è previsto un buffet offerto a tutti i partecipanti.

Per ritrovarsi poi domattina tutti qui a Riccione alle 8:30 per l'apertura della seconda giornata...

iscriviti al webinar gratuito >

Commento (0)