Nurse24.it

salute mentale

Ecolalia

di Francesca Gianfrancesco

L’ecolalia è definita come la ripetizione, con la stessa intonazione, senza un apparente senso, di parole o frasi pronunciate da altre persone. La ripetizione può riguardare singole parole, frasi lunghe o anche conversazioni, canzoni o scene di un film. L’ecolalia è definita come un comportamento imitativo (eco-fenomeno) che viene riscontrato nelle fasi iniziali di sviluppo del linguaggio, ma può essere anche un sintomo caratteristico di diversi disturbi neuropsicologici, primo tra tutti, l’autismo. L’ecolalia è infatti presente fino al 75% delle diagnosi di autismo.

scopri i vantaggi della convenzione

Commento (0)