Nurse24.it
ISCRIVITI AL MASTER IN ECOGRAFIA INFERMIERISTICA

territorio

Ambulanza, come funziona il pagamento del trasporto paziente

di Giacomo Sebastiano Canova

Il trasporto di un malato in ambulanza è effettuato gratuitamente nei casi di emergenza (costo a carico del SSR), ma esistono dei casi, normati regione per regione, in cui viene addebitato al cittadino un costo che si diversifica a seconda delle situazioni. Anche in occasione dei trasporti cosiddetti secondari, ad esempio, può essere prevista la compartecipazione al pagamento del trasporto in ambulanza da parte del cittadino.

Trasporto in ambulanza: quando si paga e quando no, caso per caso

Per quanto riguarda l’urgenza, quando si viene trasportati in ambulanza il costo di tale trasporto è a carico del Servizio Sanitario Regionale (SSR) solamente nel caso in cui le condizioni cliniche dell’utente non consentano il trasporto con altri mezzi.

Esistono dunque alcuni casi, normati da ciascuna Regione, in cui viene addebitato al cittadino un costo che si diversifica a seconda se sia uscita un’ambulanza o addirittura l’automedica.

Commento (0)