Nurse24.it
scopri i vantaggi della convenzione

Patologia

Sindrome di Ramsay Hunt

di Chiara Vannini

La sindrome di Ramsay Hunt è una malattia neurologica conseguente all’herpes zoster. Si verifica infatti quando un focolaio di herpes zoster, che può anche essere rimasto latente per lungo tempo, colpisce un nervo facciale, in particolare il VII° nervo cranico.

Ramsay Hunt: cos’è e quali sono le cause della sindrome

Justin Bieber mostra sui social di essere affetto dalla Sindrome di Ramsay Hunt attraverso un video

La sindrome di Ramsay Hunt si manifesta con una paralisi dei nervi del volto - dall’orecchio all’occhio, al naso e alla bocca - ed è associata alla comparsa di vesciche ed eruzioni cutanee.

È una sindrome rara nei bambini, mentre è più frequente nelle persone anziane, specialmente nelle persone sopra i 60 anni. Inoltre, colpisce più frequentemente le persone immunocompromesse.

I pazienti immuncompromessi tendono anche ad avere un decorso più grave, e spesso la guarigione rimane incompleta.

La causa della sindrome di Ramsay Hunt è il virus della varicella. La varicella, infatti, anche se guarita, può rimanere latente e riattivarsi anni dopo, manifestandosi con l’herpes zoster e con la sindrome di Ramsay Hunt.

NurseReporter
Articoli correlati

Commento (0)