Nurse24.it

COVID-19

Infermieri nuovi supereroi, l'omaggio di Banksy

di Redazione

Un bambino che, accantonati supereroi più blasonati, gioca con il bambolotto di un’infermiera che indossa un mantello. È l’ultima opera dello street artist Banksy, pubblicata sul suo profilo Instagram. Un omaggio agli operatori sanitari impegnati nella lotta al Coronavirus.

Game Changer, l'omaggio di Banksy agli infermieri

Niente più Batman o Spider Man, l’eroe di oggi è un’infermiera. E proprio con un pupazzo che rappresenta un’infermiera con il mantello gioca il bambino dell’ultima opera di Banksy, Game Changer. L’artista britannico fa così il suo omaggio a infermieri, medici e operatori sanitari tutti, i nuovi supereroi al tempo del Covid-19.

Cambiano i giochi, perché (probabilmente) stanno cambiando i modelli che ispireranno i bambini nell'immaginare il proprio futuro. Questo tributo ai medici e agli infermieri del servizio sanitario britannico è stato appeso vicino al pronto soccorso dell’ospedale di Southampton, dove l'artista ha lasciato una dedica:

Grazie per tutto quello che state facendo. Spero che questo porti un po’ di luce, anche se è solo in bianco e nero

L’opera resterà a Southampton fino all’autunno per poi essere venduta all’asta. Il ricavato andrà al servizio servizio sanitario nazionale britannico. Paula Head, amministratore delegato dell’University Hospital Southampton NHS Foundation Trust, ha dichiarato: Il nostro ospedale è stato colpito dalla perdita di tanti membri dello staff e amici. Il fatto che Banksy abbia scelto noi per omaggiare il contributo del servizio sanitario è un grande onore.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)