Nurse24.it

Infermiera

Daniela Poggiali, processo da rifare. Si torna in appello

di Leila Ben Salah

Tutto da rifare per Daniela Poggiali, l’ex infermiera di Lugo, accusata della morte di una paziente nel 2014.

L’ex infermiera di Lugo e i 1.003 giorni di carcere

La Cassazione ha deciso che il processo è da rifare. Daniela Poggiali era stata condannata all’ergastolo in primo grado per l’omicidio di Rosa Calderoni con una iniezione di potassio, secondo i giudici di Ravenna. Dopo 1.003 giorni di carcere era stata assolta, con soluzione piena, in appello a Bologna nel 2017. Adesso il terzo colpo di scena della prima sezione della Cassazione: si torna in appello a Bologna. Sarà un processo bis che verrà celebrato in autunno

Daniela Poggiali è stata radiata dall’albo per via degli scatti che l’hanno ritratta con il pollice alzato vicino a un’anziana appena deceduta.

Inoltre, due settimane fa l’ex infermiera è stata condannata in via definitive a quattro anni e quattro mesi di carcere per una serie di furti in corsia.

Giornalista
Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)