Nurse24.it

Attualità Infermieri

L'ospedale perde il paziente, ma siamo in Svizzera

di Redazione

Entra in Pronto soccorso e poi sparisce. L’ospedale smarrisce il paziente e lo ritrova dopo due giorni. No, non siamo in Italia. Siamo in Svizzera, a Lugano.

Ospedale svizzero smarrisce il paziente

Un 54enne di Agno è entrato lunedì scorso al Pronto soccorso dell’Eoc, l’ente ospedaliero cantonale e da lì se ne sono perse le tracce. Quando la famiglia ha chiamato per sapere come stava, si è sentita rispondere che il paziente non c’era.

A raccontare la storia è il quotidiano online svizzero tio.ch-20minuti, che riferisce come il paziente si sia allontanato da solo dalla struttura. E abbia vagato, non si sa dove, per ben due giorni. Peccato che nessuno abbia pensato di avvertire i familiari. I quali sono stati incontrati dai vertici della struttura. I dirigenti si sono scusati per quanto accaduto.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)