Nurse24.it

Esami di laboratorio

Test del sangue innovativi? No, truffa da 700 milioni di dollari

di Redazione

Vantava di aver creato un sistema innovativo di analisi del sangue, attraverso una semplice puntura sul dito, quando in realtà gli esami erano condotti in modo tradizionale. Una truffa da 700 milioni di dollari. Che ora l’amministratore delegato della Theranos, Elizabeth Holmes, dovrà pagare con una multa da mezzo milione di dollari.

Analisi del sangue, truffa da 700 milioni di dollari

elizabeth holmes

Elizabeth Holmes, ad di Theranos

La Sec, l’autorità americana di supervisione dei mercati, ha concluso le indagini sulla Theranos scoprendo che l’azienda avrebbe ingannato apertamente gli investitori sull’efficacia delle sue tecnologie. In particolare, l’azienda vantava di aver creato un innovativo sistema di analisi del sangue, per cui con una semplice puntura sul dito si poteva effettuare una vasta gamma di test. In realtà, gli esami erano condotti su tradizionali attrezzature prodotte da altri. La truffa è andata avanti per anni e la Theranos si vantava anche di aver utilizzato la tecnologia in Afghanistan, nelle evacuazioni di emergenza. Tutto falso, così come la previsione di bilancio.

L’azienda ad oggi ha dovuto cancellare i risultati di oltre un milione di test. Il suo amministratore delegato, Elizabeth Holmes, dovrà pagare una multa da mezzo milione di dollari. Inoltre, le è stato sottratto il controllo della società ed è stata messa al bando per dieci anni da qualunque incarico dirigenziale nelle aziende quotate.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)