Nurse24.it
scrivi una email per avere maggiori informazioni

fine vita

Eutanasia nel mondo: il ruolo degli infermieri

di Daniela Berardinelli

Se nel nostro paese facciamo ancora fatica a parlare di eutanasia, nonostante nel 2021 siano state raccolte un milione e duecentoquarantamila firme per permettere alle persone di decidere sul tema con un voto, nel resto del mondo la realtà è diversa. I pionieri della legislazione sull’eutanasia sono stati l’Olanda nel 2001, il Belgio nel 2022, il Lussemburgo nel 2009. Hanno seguito l’esempio la Colombia nel 2015, il Canada nel 2016, lo Stato del Victoria (Australia) nel 2017 e la Nuova Zelanda nel 2021. La più recente approvazione è della Spagna (giugno 2021), mentre il Portogallo, dopo aver approvato la depenalizzazione dell’eutanasia nel gennaio 2021, a febbraio del medesimo anno ha revocato il decreto dichiarandolo incostituzionale tramite la Corte Costituzionale.

NurseReporter

Commento (0)