Nurse24.it

12 maggio

Giornata internazionale dell’infermiere, tutti gli eventi

di Redazione

Ecco tutti gli eventi organizzati dai vari Ordini provinciali in occasione della Giornata internazionale dell’infermiere, il #12maggio.

Il 12 maggio in giro per l’Italia

gazebo salute roma

A Roma tornano i gazebo della salute

Roma

Gli infermieri romani incontreranno i cittadini sabato 12 maggio in Piazza del Popolo dalle 18 alle 18 nel gazebo della salute. Negli stessi orari altri punti di incontro saranno attivati dalle Asl e dagli ospedali che partecipano all’iniziativa in altre piazze e all’interno delle proprie strutture. Sarà l’occasione per divulgare informazioni sui corretti stili di vita e sulla prevenzione sanitaria. In Piazza del Popolo sarà presente l’Ares 118 con gli infermieri che istruiranno i cittadini alla disostruzione delle vie aeree e alla rianimazione cardiopolmonare. I cittadini riceveranno opuscoli e depliant informativi realizzati in collaborazione con gli studenti dei corsi di laurea in infermieristica delle quattro università romane.

Firenze

L’Ordine interprovinciale di Firenze-Pistoia nei giorni aderenti al 12 maggio ha organizzato una serie di iniziative mirate a sensibilizzare la cittadinanza sugli aspetti dell’infermieristica ed anche due incontri destinati agli infermieri. Il primo è l’evento formativo “Gestione integrata delle persone con malattie croniche” (crediti 3,5 ECM - Regione Toscana) che si terrà venerdì 11 maggio (ore 8.30-14) nella Sala Maggiore del Comune di Pistoia (piazza del Duomo 1). Il secondo, in programma proprio sabato 12 maggio (ore 10-12) sarà trasmesso in diretta dalla sede Fiorentina dell’Opi sulla pagina Facebook “Ordine delle Professioni Infermieristiche di Firenze e Pistoia”. Il tema che sarà affrontato è “Nuovi orizzonti dell’infermieristica e dell’assistenza”: l’obiettivo è illustrare i punti forti del programma politico per la tutela e lo sviluppo della professione infermieristica correlata alla sicurezza e alla qualità dell’assistenza ai cittadini.

Ravenna

Appuntamento sabato 12 maggio a Palazzo Rasponi di Ravenna. L’evento, promosso in collaborazione con l’agenzia di comunicazione Comunicattivi, si pone l’obiettivo di favorire la maggior partecipazione possibile da parte della cittadinanza. Diverse le attività previste durante l’intera giornata: una mostra fotografica (I ritratti della salute) dedicata agli infermieri che operano sul territorio, un corso introduttivo delle tecniche Bls per l’adulto (alle 10) in cui verranno mostrate le manovre per intervenire su persone adulte in caso di arresto respiratorio e/o cardiaco; un corso sulla disostruzione pediatrica (ore 11) per poter assimilare le operazioni per salvare i bambini in caso di ostruzione delle vie aeree. Successivamente alle ore 12 si terrà il corso di introduzione al Bls pediatrico. Due invece le sedute previste per il corso di yoga della risata (ore 10.30 e ore 15).

Forlì

Sabato 12 maggio gli infermieri dell’Ordine delle professioni infermieristiche di Forlì-Cesena festeggiano la loro Giornata internazionale nelle due città e saranno presenti con due punti check salute: uno a Cesena Ippodromo, all’interno del Festival delle Mongolfiere (con uno spazio in zona tribuna) e l’altro a Forlì in piazza Saffi all’interno di Forlì in fiore dalle 10 alle 18. Nelle due postazioni potranno essere rilevati i principali parametri vitali e sarà possibile dare consigli e confrontarsi con i professionisti. 

La festa prosegue in serata all’X-Ray di Forlì dalle ore 21 con un concerto, che vede esibirsi sul palco i Bss - Brutti Sbarbi Sanitari e The Smittletone, due band composte da colleghi infermieri e medici.

Teramo

L’Ordine delle professioni infermieristiche di Teramo festeggerà la ricorrenza riproponendo l’iniziativa “L’infermiere al fianco dei cittadini” che si terrà domenica 13 maggio, a partire dalle ore 9 in Piazza Martiri della Libertà a Teramo. Grazie alla collaborazione del 118 di Teramo verranno eseguite lezioni pratiche sulla disostruzione delle vie aeree (Manovra di Heimleich). Inoltre verranno distribuite informazioni sulle apnee notturne e l'uso della C Pap. Porteranno il loro contributo anche l'Andid (Associazione Nazionale Dietisti), la Fidas (Associazione Donatori di Sangue) e l'Asia (Associazione Stomizzati Incontinenti Abruzzesi). Ad allietare la giornata per i più piccoli la presenza consueta e familiare alle iniziative dell’Opi dell’Associazione Zupirù Clown.

Commento (0)