Nurse24.it
Scopri i dettagli del corso su hecm.it

Premio Andrea Lupo

Umanizzazione delle cure un impegno quotidiano

di Redazione

Da circa 20 anni il tema dell’umanizzazione delle cure sta prendendo sempre più coscienza all’interno delle diverse realtà sanitarie italiane: diversi filoni di ricerca e studio sono nati per definire ed oggettivare l’umanizzazione delle cure; diverse associazioni in tutta Italia cercano quotidianamente di percorrere idealmente una strada che possa migliorare il rapporto tra il cittadino ricoverato all’interno di una struttura sanitaria ed il personale che se ne prende cura.

Premio Andrea Lupo 2019

In letteratura per umanizzazione si intende quel “processo in cui si deve porre il malato al centro della cura; questo concetto segna il passaggio da una concezione del malato com mero portatore di una malattia ad una persona con i suoi sentimenti, le sue conoscenze, le sue credenze e paure rispetto al proprio stato di salute. Pertanto il processo di umanizzazione riconduce al centro l’uomo con la sua esperienza di malattia ed i suoi vissuti.”

Gli obiettivi del premio:

  • Umanizzazione intesa come responsabilizzazione della presa in carico del paziente nel suo percorso di cura
  • Umanizzazione volta al miglioramento delle relazioni tra i vari professionisti della salute che si prendono cura della persona malata
  • Umanizzazione intesa come miglioramento tecnologico che permetta una più efficace e rapida comunicazione tra il paziente e le strutture sanitarie
  • Umanizzazione intesa come up-grade informatico e supporto tecnologico che possa migliorare la degenza dei pazienti all’interno delle diverse Unità Operative
  • Umanizzazione intesa come valorizzare della medicina narrativa nel percorso di cura del paziente
  • Umanizzazione intesa come integrazione delle persone indigenti nei percorsi di cura
Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)