Nurse24.it

Infermieri

L'incomunicabilità che ci allontana dalla cura

di Redazione

Se ci fermassimo un istante a riflettere scopriremmo facilmente che le nostre comunicazioni quotidiane sono fatte di linguaggi che giudicano, impongono, classificano, stigmatizzano, esprimono considerazioni spesso sfavorevoli e si servono di imperativi, uno fra tutti il “devi”. Se ci fermassimo un istante ad ascoltare realizzeremmo che essere infermieri, oggi, nell’epoca dei “non più eroi”, è reso estenuante non solo da ingenti carichi di lavoro, ma soprattutto dall’incomunicabilità, che sembra allargarsi sempre di più a macchia d’olio proprio quando invece pensavamo di aver recuperato terreno nel patto con l’utenza.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)