Nurse24.it

aggressioni in ospedale

Lavorare con la paura di essere aggrediti è intollerabile

di Redazione

    Successivo

Non esistono numeri certi su questo fenomeno, perché molti degli infermieri che subiscono aggressioni – verbali, psicologiche o fisiche che siano – non denunciano. E, se denunciano, devono comunque fare i conti con un'amara consapevolezza: è desolante che un professionista voglia svolgere al meglio la professione che ama, ma che debba farlo sotto continue minacce e insulti, che debba aver paura di essere picchiato ad ogni turno di lavoro.

Ritorna al sommario del dossier Rianimazione

Scopri i master in convenzione

Commenti (1)

Camilla1200xt

Avatar de l'utilisateur

3 commenti

questionario

#1

Gent.mo/a, sono una laureanda al III anno del corso di infermieristica dell'Università degli Studi di Genova.
Le chiederei gentilmente di compilare il seguente questionario, in forma anonima, utile per l'elaborazione della mia tesi intitolata: "Gli episodi di violenza rivolta agli infermieri penitenziali: studio osservazionale".

QUESTIONARIO RIVOLTO A INFERMIERI CHE LAVORANO IN CARCERE.

https://forms.office.com/Pages/ResponsePage.aspx?id=g2_TbAIaLUSXLyZwy16bGtHLRFUALRdLrx_g5f0ZH-9UNjFBVDEzQkQ0TlNCNU1aVUtZUUVBOEZTTi4u

Grazie per la collaborazione! ?