Nurse24.it
scopri i vantaggi della convenzione

Patologia

Herpangina

di Monica Vaccaretti

Dal greco “herp” e dal latino “angina”, il termine significa “infiammazione o gonfiore della gola”. Malattia febbrile virale, l'herpangina è un'infezione acuta e dolorosa ad insorgenza improvvisa che determina lesioni vescicolari e ulcerative della mucosa orofaringea. Causata da coxsackievirus di gruppo A - il più comune è del ceppo A16 - e talvolta da altri enterovirus, è una comune malattia infantile che colpisce in forma epidemica soprattutto lattanti e bambini, l'incidenza è maggiore da 1 a 4 anni. È molto contagiosa nella popolazione di età inferiore ai 10 anni ma può occasionalmente presentarsi anche tra gli adolescenti e gli adulti. Secondo i dati epidemiologici, i casi si registrano più spesso in estate e in autunno. L'infezione è a trasmissione oro-fecale oppure attraverso le goccioline di saliva.

Infermiere
Articoli correlati

Commento (0)