Nurse24.it

Concorso Infermieri

Medico presidente di commissione, per Asl Bari tutto regolare

di Redazione

Asl Bari risponde al Collegio Ipasvi Bat sulla nomina della commissione esaminatrice per il concorso infermieri: “La commissione è stata composta nel rispetto dell’art. 38 del Dpr n.220 del 27/03/2001”, scrive il Direttore Generale Vito Montanaro.

Concorso infermieri Bari, l'Asl: La commissione rispetta la normativa

Vito Montanaro, Direttore Generale Asl bari

Al presidente del Collegio Ipasvi di Bari, Saverio Andreula, non era andata giù la nomina di un dirigente medico alla presidenza della commissione valutatrice del concorso per infermieri, tanto da inviare una lettera al direttore generale dell’Asl Bari, al governatore della Regione puglia e alla Presidente della Federazione nazionale Ipasvi, Barbara Mangiacavalli.

La decisione di nominare un dirigente medico, quando ci sono dirigenti infermieristici interni alla Asl o eventualmente esterni che dispongono delle competenze professionali utili a valutare i candidati – scriveva Andreula – offende e mortifica la comunità professionale infermieristica.

Ad Andreula, che chiedeva di considerare l’opportunità di rivalutare tale nomina e di lavorare verso il ripristino di un clima di rispetto e serenità che gli infermieri pretendono, ha risposto Vito Montanaro, Direttore Generale dell’Asl Bari, il quale afferma che la Commissione del concorso pubblico per n. 199 posti di infermiere (…) è stata composta nel rispetto dell’art. 38 del DPR n.220 del 27 marzo 2001 e che la dott. ssa Leaci Angela – nominata Presidente della commissione (ndr) – è persona di comporvata esperienza e competenza in merito alla organizzazione e gestione del eprsonale infermieristico, sicuramente qualificata alla valutazione dei candidati al concorso.

Qualche dubbio comunque resta, perché l’Asl Bari non ha esplicitato il motivo per il quale la nomina di un dirigente medico non entri in contrasto con lo stesso articolo 38, che recita: la presidenza è affidata a personale in servizio presso l'azienda che bandisce il concorso con qualifica di dirigente sanitario per i profili del personale infermieristico, tecnico sanitario, della riabilitazione e della vigilanza ed ispezioni.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)