Nurse24.it
scrivi una email per avere maggiori informazioni

Testimonianze

Angela, Infermiera Roma: "ho vinto il concorso in Ares 118 e non sono stata mai assunta"

di Redazione

Una collega ci scrive della sua disavventura concorsuale e lavorativa e chiede se sarà assunta a breve le Lazio dopo le dichiarazioni del presidente della Regione. Difficile rispondere, ma ci proviamo.

Caro Direttore, buongiorno,

118 infermiere soccorritori

mi chiamo Angela, sono una infermiera e volevo portarla a conoscenza di una favola. Nel 2009 ho vinto il concorso Ares 118 a 200 posti di infermiere, classificandomi 152a. Ad oggi , quindi 7 anni dopo, non sono mai stata chiamata per l'assunzione.
Mi sono stati proposti solo contratti per brevi periodi di tempo che fino a qualche mese fa, non ho accettato perchè lavoravo in una clinica a tempo indeterminato.
Sono stata richiamata sempre tramite quella graduatoria a luglio per una sostituzione di circa tre anni in un azienda ospedaliera di Roma e ho dovuto accettare perchè la clinica dove ero impiegata ha iniziato a non pagare e rischia la chiusura con l'attuazione del decreto Balduzzi.
Ora mi chiedo, visto che secondo una legge del 2013 la graduatoria resta in vita fino a dicembre 2016, e tenendo conto che il presidente della Regione Lazio ha dichiarato che ci saranno assunzioni imminenti: ho il diritto di essere finalmente assunta, in quanto vi sarà sblocco turn-over e quindi maggiore disponibilità economica?
Si parla di precari ma di coloro che hanno vinto un concorso pubblico e non sono ancora stati chiamati chi ne parla?

Grazie, Angela

Infermiera, Roma

* * * 

Grazie a te Angela,

purtroppo lo scorrimento e la validità delle graduatorie sono gestite male dalle Regioni e tu sei tra quelle più "fortunate", soprattutto perché solitamente una lista di idonei ha validità dai 3 ai 5 anni (non è una regola fissa). Sulla tua assunzione imminente non possiamo dire assolutamente nulla, soprattutto perché non sappiamo come si muoveranno in merito le Aziende sanitarie e la stessa regione. Ma possiamo informarci e lo faremo. In bocca al lupo per tutto.

Angelo Riky Del Vecchio

Commento (0)