Nurse24.it
MASTER UNIPEGASO ONLINE INFERMIERI

12 maggio

Giornata dell'infermiere, tutti gli eventi da non perdere

di Redazione

Ecco alcuni degli eventi organizzati dai vari collegi Ipasvi provinciali in occasione della giornata internazionale dell’infermiere, che ricorre il 12 maggio.

Giornata dell’infermiere, ecco gli eventi

12 maggio giornata infermiere

12 maggio giornata dell'infermiere

Tanti eventi organizzati in occasione e in vista del 12 maggio. Eccone alcuni:

Qui Teramo

L’Ipasvi di Teramo organizza l’evento “Gli infermieri al fianco dei cittadini”, che si svolgerà in piazza Martiri della Libertà, a Teramo, domenica 7 maggio 2017. A partire dalle 9 gli infermieri si dedicheranno a controlli della salute gratuiti, come la misurazione della pressione arteriosa, e grazie alla collaborazione con la centrale operativa del 118 di Teramo verranno eseguite dimostrazioni su come effettuare correttamente la disostruzione delle vie aeree. Porteranno il loro contributo alla giornata anche l'Associazione nazionale dietisti per chiunque volesse ricevere un consulto su un'adeguata alimentazione e l’Associazione Zupirù Clown che farà compagnia ai più piccoli.

Parallelamente il collegio Ipasvi di Teramo ha lanciato una campagna informativa contro l’abusivismo nella professione infermieristica. Il messaggio della campagna “ABUSIVISMO. Io sto con l’infermiere” è visibile fino al 31 maggio su manifesti affissi in varie zone della città di Teramo e sugli autobus di linea urbani. Se ne parlerà anche nel corso della tavola rotonda “L’esercizio della libera professione infermieristica”, organizzata per mercoledì 10 maggio, dalle 9 alle 13.30 nell’aula convegni dell’Ospedale Mazzini.

#12maggio a Bologna

Nella splendida cornice del Chiostro Ottagonale di San Michele in Bosco dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna alle ore 20, il Collegio Ipasvi di Bologna ha organizzato l’evento artistico L’Arte che Cura.L’Arte che Cura è uno spettacolo ricco di bellezza, armonia, ritmo, energia e sogno. Numerosi saranno gli artisti con background di alto livello, tra cui diversi infermieri e studenti di infermieristica. Inoltre, una targa in memoria di Gabriella Corazza verrà scoperta venerdì 12 maggio alle 17.30 alla Casa della Salute di Casalecchio di Reno. Infine, Nei giorni 13 e 14 maggio 2017 gli infermieri bolognesi partecipano alla grande festa di Strabologna, proponendo ai bambini, e non solo, nel pomeriggio di sabato 13/5, dalle 14.30 alle 18.00, una serie di attività presso “L’Isola degli Infermieri“ in uno spazio allestito in piazza Nettuno. L’isola è un percorso interattivo, a carattere ludico/didattico ed educativo che, attraverso simulazioni e ricostruzioni, permette di rappresentare le varie realtà sanitarie in cui l’infermiere opera.

Qui Pescara

Per il 12 maggio l'Ipasvi di Pescara ha organizzato un convegno Ecm dal titolo “Il cammino della vita” Aula Consiliare Comune di Pescara dalle 8,30 alle 17,30. Cento i posti disponibili.

La giornata dell’infermiere ad Ancona

Mercoledì 10 maggio la Facoltà di Medicina e Chirurgia della Politecnica (via Conca – Torrette di Ancona) ospiterà il convegno regionale “Professione infermieristica e medica: un incontro possibile”, dedicato all’evoluzione delle due professioni, sempre più in relazione pur nel rispetto dei diversi ruoli; il convegno è organizzato da: Azienda Ospedali Riuniti, Asur Marche – Area Vasta 2, Inrca, Ipasvi Ancona e Univpm.

Il secondo appuntamento, dal titolo “L’Infermieristica e il territorio, nuove prospettive di assistenza” è in programma la mattina di venerdì 12 maggio nell’ex Sala Consiliare del Comune di Ancona e si propone di mettere in luce il contributo più originale ed autentico della professione e di chiarire il ruolo che l’infermieristica può e potrà avere nel fronteggiare i nuovi bisogni sociosanitari; l’evento è organizzato dall’Asur Marche – Area Vasta 2, con il patrocinio di Univpm, Comune di Ancona, Ipasvi Ancona, in collaborazione con QuiSaluteDonna onlus e il format “Medicina per me!” ed è accreditato Ecm.

L’evento Ecm a Pistoia

“Sicurezza delle cure e responsabilità sanitaria dopo la Legge Gelli”, questo il tema di un evento Ecm organizzato dall’Ipasvi di Pistoia in occasione delle celebrazioni della Giornata internazionale dell’infermiere. All’evento, previsto per giovedì 18 maggio con inizio alle ore 14.00, parteciperanno anche Barbara Mangiacavalli e Federico Gelli.

Qui Firenze

"Alla fine di tutto questo studiare inizia il mio Essere", questo il titolo del convengo organizzato dal Nucleo Cnai (Consorzio Nazionale delle Associazioni Infermiere) di Firenze in occasione delle celebrazioni per la giornata Internazionale dell'Infermiere. L'evento, previsto per sabato 13 maggio, sarà accreditato ecm.

A Siena il confronto sulla vita da infermiere

Il12 maggio a partire dalle ore 16, gli infermieri del collegio provinciale senese si riuniranno presso l’aula magna del Rettorato dell’Università degli Studi di Siena (via Banchi di Sotto, 55) per un confronto sul tema “Un giorno, un mese, una vita da infermiere”. Dalla promozione della salute, alla prevenzione delle malattie, dalla cura e l’assistenza fino alla formazione e alla ricerca saranno gli stessi infermieri a raccontare e raccontarsi, mettendo a confronto vissuti professionali ed esperienze diverse che diventano ricchezza per tutti.

La giornata dell'infermiere a Napoli

Più incentrata sulla mobilitazione invece la giornata dell'infermiere a Napoli. Il coordinamento regionale dei collegi Ipasvi della Campania ha promosso un incontro pubblico sul tema del lavoro che si terrà il 12 maggio 2017, presso l’Hotel Oriente di Napoli, alle ore 11. Nove anni di commissariamento e di blocco del turnover hanno depauperato l’assistenza sanitaria in Campania con grave danno ai cittadini - dicono dal collegio campano - e a una professione oggi costretta ad emigrare per trovare occupazione. Su questo tema si confronteranno manager campani della sanità, rappresentanti del Tribunale per i diritti del Malato, presidenti Ipasvi ed addetti ai lavori. L’accesso all’incontro è a numero chiuso, pertanto gli iscritti del Collegio Ipasvi di Napoli interessati a parteciparvi possono contattare la segreteria del Collegio al numero 081 440140 negli orari di apertura per effettuare la prenotazione. Le richieste verranno accolte fino ad esaurimento del numero dei posti disponibili.

Gli studenti di Infermieristica dell'Università Luigi Vanvitelli di Maddaloni propongono una campagna di prevenzione per ridurre la trasmissione di microorganismi patogeni associati a dispositivi di uso comune, come cellulari e tablet. Gli studenti proveranno a sensibilizzare i pazienti e gli operatori sull’importanza del lavaggio delle mani quale misura di prevenzione delle infezioni.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)