Nurse24.it

Sindacato Infermieri

Malattia nei giorni festivi? Niente ore contate

di Redazione

Se ti ammali di sabato o festivo niente ore riconosciute. Succede all’Asst Fatebenefratelli Sacco di Milano, dove i sindacati sono sul piede di guerra.

Malattia nei festivi? Orario non riconosciuto

infermiera

Il problema è nel programma informatico

In pratica gli infermieri e gli operatori sanitari turnisti dell’Asst Fatebenefratelli Sacco di Milano si vedono detratte e non riconosciute le ore relative a malattia nelle giornate di sabato e domenica. Lo stesso trattamento vale per i permessi retribuiti.

Il motivo – dice la Fials – è dovuto al programma informatico impostato su cinque e non su sette giorni lavorativi. Succede quindi che chi per sbaglio si ammala nel fine settimana non ha visibile nel suo resoconto mensile delle timbrature le ore relative alla malattia o a permessi retribuiti, regolarmente approvati da responsabili di reparto e quindi si trova costretto a doverle recuperare.

Il segretario provinciale della Fials Vincenzo De Martino, sentito l'ufficio legale, si è fatto promotore di una raccolta firme tra i dipendenti dell’azienda.

Intanto la direzione aziendale ha convocato la trattativa sindacale.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)