Nurse24.it
Partecipa ai webinar gratuiti su Salute.LIVE

farmaci

Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina - SSRI

di Chiara Vannini

Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) sono la famiglia di antidepressivi con minori effetti collaterali, perché hanno un minor effetto sedativo e sul cuore.

Come agiscono gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina

Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) agiscono andando ad inibire il trasportatore responsabile della ricaptazione della serotonina, aumentandone così la disponibilità.

Le molecole sono:

  • Fluoxetina (Prozac®)
  • Fluvoxamina (Maveral®)
  • Paroxetina (Sereupin®)
  • Sertralina (Zoloft®)
NurseReporter
Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)