Nurse24.it
MASTER

Ecm Infermieri

Benevento, diventare infermieri di famiglia Case Manager

di Redazione

Non solo un corso, ma una modalità per apprendere sul campo un modello di lavoro. Formazione direttamente sui pazienti, 50 crediti Ecm e la possibilità di ottenere un contratto di 18 mesi con l’Asl. È il corso di alta formazione sul management del territorio proposto a Benevento.

Un corso di alta formazione sul management del territorio

infermiere di famiglia

L'infermiere di famiglia, a Benevento un corso per diventare casemanager

Stiamo parlando del corso di alta formazione intitolato “Il management del territorio, l’infermiere di famiglia” che consentirà a 40 infermieri campani aventi i requisiti (libera professione, condizione di precariato o disoccupazione) di ottenere il titolo di infermiere di famiglia casemanager.

La comunità europea ha messo a disposizione dei liberi professionisti dei fondi da investire nella propria formazione con lo scopo di migliorare la competitività e l’introduzione nel mondo del lavoro. Ebbene, la partnership creata ad hoc tra collegio Ipasvi Benevento, Aps Maya di Varese coi suoi infermieri di famiglia e Asl Benevento mira, attraverso l’utilizzo del Fondo Fse della Regione Campania, a raggiungere proprio questo obiettivo.

”Abbiamo pensato a questo corso – dice il presidente Ipasvi di Benevento Andrea Della Ratta -, perché la sanità territoriale per cronicità è ormai di grande attualità e abbiamo deciso di fornire una preparazione specifica per gli infermieri disoccupati o precari”.

La novità è tutta nel contenuto:

  • I moduli didattici sono improntati sull’esperienza di chi ha già valutato il territorio in diversi anni di attività e mirano a rispondere alle reali necessità di una sanità in continua mutazione.
  • Un tirocinio formativo di 350 ore che completa la formazione sul campo, coadiuvato da uno strumento innovativo: la cartella infermieristica informatizzata che attraverso un tablet consegnato a ogni partecipante, consentirà la rapida presa in carico dell’assistito, valutandolo a 360° e pianificando l’assistenza futura.
  • La tutela del collegio Ipasvi, cabina di regia amministrativa con la Regione Campania che si farà garante della qualità, contribuirà a creare nuovi posti di lavoro, da provider dell’evento erogherà ben 50 crediti Ecm per il 2018 e tutelerà con la copertura assicurativa Inail e Rc/Terzi.
  • Il ruolo dell’Asl di Benevento è quello di attivare servizi ai cittadini, attraverso specifici ambulatori infermieristici su ben tre distretti e mettendo a disposizione un pool di 15.000 utenti affetti da diversi livelli di cronicità che dovranno, nei sei mesi di tirocinio, essere seguiti in toto dai partecipanti.
  • Al termine del corso, sulla base dei dati acquisiti, la Asl si farà carico della stipula di contratti di 18 mesi, direttamente coi partecipanti meritevoli per il proseguo dell’attività intrapresa.

Il corso, che partirà a gennaio 2018, è finanziato al 70% dalla Regione Campania.

Commento (0)