Nurse24.it
Partecipa al webinar gratuito su Salute.LIVE

Attualità Infermieri

Ubriaco aggredisce infermieri in Pronto soccorso: Arrestato

di Redazione

    Successivo

Infermieri di Pronto soccorso aggrediti da un uomo ubriaco, che si è scatenato contro di loro dopo aver opposto resistenza ai Carabinieri che lo avevano bloccato in stato di ebbrezza. Succede all’ospedale Civico di Chivasso (TO). In seguito all’aggressione, per l’uomo sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Ubriaco in Pronto soccorso si scatena contro gli infermieri: Arrestato

sala attesa di pronto soccorso

Ancora un'aggressione agli infermieri. Questa volta è successo al Pronto soccorso di Chivasso (TO)

Ubriaco, ha prima insultato e opposto resistenza ai Carabinieri, che lo avevano bloccato a Settimo Torinese, poi, una volta giunto in ospedale, si è scatenato contro gli infermieri di turno al Pronto soccorso, minacciandoli e aggredendoli.

È un 39enne italiano residente a Volpiano il protagonista dell’ennesima aggressione nei confronti di infermieri sul posto di lavoro.

In evidente stato di ebbrezza, l’uomo era stato accompagnato all’ospedale di Chivasso in ambulanza, dopo il fermo dei Carabinieri.

L’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, minacce e interruzione di pubblico servizio, in aggiunta all’aggressione verso i sanitari sono costati all’uomo gli arresti domiciliari.

Ritorna al sommario del dossier Rianimazione

Iscriviti al webinar su Salute.LIVE

Commento (0)