Nurse24.it

Emergenza-Urgenza

Sores, Regione FVG: aziende aggiungeranno il personale

di Redazione

    Successivo

Sulla crisi alla Sala operativa regionale per l'emergenza sanitaria (Sores) è intervenuto il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi: la Sores deve superare le difficoltà che ha. Difficoltà che non si devono nascondere ma non si devono strumentalizzare - ha dichiarato - Le aziende aggiungeranno il personale. Si continua, insomma, con il centralino unico regionale.

FVG Sores, Riccardi: infermieri non risponderanno più solo al telefono

Riccardo Riccardi, vicegovernatore con delega alla Salute FVG

La Sores deve superare le difficoltà che ha. Difficoltà che non si devono nascondere ma non si devono strumentalizzare. Le aziende aggiungeranno il personale, e proprio la nuova riforma parla di un sistema unico che oggi sostanzialmente non c'è.

Così il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, risponde sulla crisi alla Sala operativa regionale per l'emergenza sanitaria (Sores), a margine dell'inaugurazione della nuova macchina a tomografia a positroni dell'ospedale Cattinara a Trieste.

Crisi che ha visto la settimana scorsa le dimissioni del direttore della Sores, Vittorio Antonaglia, e un "ammutinamento" di 31 dei 38 infermieri, che davanti ad una cronica mancanza di personale hanno chiesto in massa il trasferimento.

Adesso faremo un ragionamento complessivo che riguarda un bacino molto più ampio - continua Riccardi -, perché uno dei grandi temi degli operatori dentro la Sala è che non devono soltanto rispondere al telefono. Ma devono fare un'attività di emergenza vera che riguarda la presenza nella sala operativa, ma riguarda anche la presenza sul campo, quindi sia in ambulanza che in pronto soccorso.

Si continua insomma con il centralino unico regionale e l'idea di un passo indietro verso sale operative più localizzate viene presto liquidata da Riccardi: Siamo un milione e 200 mila abitanti.

Ritorna al sommario del dossier Rianimazione

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)