Nurse24.it

Emergenza-Urgenza

Volatile sfonda parabrezza dell’elisoccorso, paura in Veneto

di Redazione

Emergenza Urgenza

    Successivo

Attimi di paura nei cieli veneti, per una disavventura a dir poco insolita, registratasi nel pomeriggio di lunedì 29 aprile. L’elisoccorso Suem, AgustaWestland AW109 in volo tra Padova e Venezia, con un paziente a bordo è stato urtato da un gabbiano. L’uccello ha sfondato il parabrezza entrando nella cabina, colpendo il pilota sulla spalla. Poi l’animale è finito sul sedile posteriore, schivando un’infermiera che stava assistendo il malato da trasportare.

Gabbiano impatta con elisoccorso: nessun ferito, solo tanta paura

Nessuno degli occupanti dell'elisoccorso per fortuna è rimasto ferito. Solo tanta paura (soprattutto per il paziente ferito che doveva essere trasportato in ospedale), ma anche sangue freddo e bravura nel gestire la situazione, senza farsi prendere dal panico.

L’animale ha comunque fatto registrare diversi danni, a partire dal vetro rotto e dagli interni tutti sporcati. La comunicazione è arrivata direttamente da #sosemergenza.

Ritorna al sommario del dossier Emergenza Urgenza

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)