Nurse24.it
Scopri i dettagli del corso su hecm.it

triage

Irresponsabile lasciarlo agli infermieri. Opi Bologna non ci sta

di Redazione

Emergenza Urgenza

    Successivo

Appare spregiudicato, per non dire irresponsabile, mettere personale infermieristico al triage. Così Galeazzo Bignami, deputato bolognese di Forza Italia, al quale ha replicato l’Ordine degli infermieri di Bologna: Attacchi sterili alla professionalità degli infermieri e notizie infondate.

Triage, Opi Bologna: Basta con strumentalizzazioni contro infermieri

Definire “spregiudicato” ed “irresponsabile” l’attribuzione agli infermieri di compiti di triage alimenta notizie infondate e contribuisce a minare nell’opinione pubblica la fiducia nella sanità e la stima verso gli infermieri. Parola dell’Ordine degli infermieri di Bologna.

Il riferimento è all'uscita del deputato bolognese di Forza Italia, Galeazzo Bignami, il quale sulla tragica vicenda di cronaca che ha visto il decesso di un neonato, a caldo aveva affermato che appare spregiudicato, per non dire irresponsabile, mettere personale infermieristico al triage per svolgere il lavoro di flussista, che comporta una valutazione diagnostica che deve competere ai medici.

Secondo Bignami, la soluzione starebbe nell’evitare di delegare agli infermieri funzioni che possano ricadere nell'ambito della competenza medica e per questo ci aspettiamo che venga ripensata immediatamente l'organizzazione del triage.

Gli infermieri che svolgono la funzione di triage garantiscono una professionalità ed una risposta alla comunità certificata da una costante ed impegnativa formazione specialistica secondo protocolli validati dalla letteratura internazionale.

Lo specifica a chiare lettere in un comunicato il Comitato direttivo Opi Bologna, che continua: Questi attacchi alla nostra professionalità contribuiscono a minare nell’opinione pubblica la fiducia nella sanità e la stima verso gli infermieri, finendo per alimentare indirettamente l’ostilità e l’aggressività che in determinate persone possono sfociare in episodi di violenza.

Insomma, strumentalizzazioni e attacchi politici utilizzati alla bisogna, che Opi Bologna – auspicando d'altro canto che la Magistratura possa fare piena luce su quanto accaduto – definisce deprecabili.

Ritorna al sommario del dossier Emergenza Urgenza

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)