Nurse24.it

diabete

PhotoCarb, l’app che aiuta i diabetici

di Massimo Canorro

Diabete

    Successivo

Grazie all’applicazione, sviluppata da Ibm Consulting per Medtronic Diabete Italia, medici o nutrizionisti possono usufruire di nuove e basilari informazioni per la valutazione dei loro pazienti affetti da diabete di tipo 1. In Italia sono 3,27 milioni le persone che dichiarano di avere questa patologia.

PhotoCarb: un’app al servizio di diabetici e diabetologi

PhotoCarb, cos’è e come funziona

Un sistema di intelligenza artificiale si contraddistingue per l’abilità di eseguire una serie di compiti facili e ripetitivi all’interno di un campo particolarmente ristretto nel quale è stato istruito. Il sistema comprende, ragiona, apprende e reagisce soltanto se dispone di un elevato numero di informazioni. Come nel caso di questa applicazione, il cui input che gli viene fornito è la fotografia. Ed è davvero tutta da scoprire.

Caratterizzata da un database che contiene circa 200 piatti della cucina italiana, l’applicazione riesce a fotografare una pietanza e riconoscere in modo autonomo e in real time la tipologia di alimento, calcolando una stima nutrizionale per quanto concerne carboidrati, proteine, grassi e calorie. Tutto questo basandosi su un peso selezionato dall’utente. Di più. L’innovativa app per diabete è in grado di rilevare le abitudini alimentari dell’utente che la utilizza nonché di associare differenti versioni di piatti alle categorie alimentari presenti nel suo database, comprendendo quali sono le pietanze maggiormente richieste e calcolando il valore nutrizionale della dieta regionale e locale italiana.

Ad ogni singolo pasto, PhotoCarb – l’app per tenere sotto controllo il diabete – costituisce un diario fotografico dei piatti consumati dall’utente che, in qualità di paziente, può condividerli in formato pdf con medici oppure nutrizionisti. Spiega Cristina Ingrassia, Lifesciences & Healthcare Industry Leader Ibm Consulting Italia: L’integrazione delle informazioni, abilitata dalla tecnologia in maniera responsabile e scientifica, consente un aiuto tangibile per agevolare la vita quotidiana e migliorare l’aderenza delle persone alle terapie. Parole, le sue, condivise da Luigi Morgese, direttore divisione Diabete di Medtronic Italia: Questa app tiene facilmente traccia delle abitudini alimentari degli utenti nella quotidianità, aiutandoli a raggiungere una migliore consapevolezza in riferimento alla loro alimentazione e agevolando il dialogo con i loro diabetologi e nutrizionisti.

Ritorna al sommario del dossier Diabete

Commento (0)