Nurse24.it

Risorse OSS

Raccolta urine nel bambino e nel neonato, la procedura

di Paola Botte

    Precedente Successivo

Nei bambini le infezioni delle vie urinarie sono molto frequenti e possono causare anche dei seri problemi. Il principale strumento per diagnosticarle è l'urinocoltura e la raccolta delle urine ai fini dell’esame può essere eseguita anche dall'oss, correttamente formato.

Come raccogliere un campione di urina del bambino o neonato

Come per la raccolta delle urine negli adulti, anche nel caso di piccoli pazienti è necessario rispettare alcune regole a garanzia di sterilità e comfort della persona.

Inoltre, visto che la raccolta può essere effettuata sia in presenza dei genitori che in loro assenza è necessario eventualmente occuparsi anche di loro. Come? Spiegando per esempio la procedura e l'obiettivo dell'esame.

Dopo avere tranquillizzato i parenti e verificato che l'ambiente sia adeguatamente riscaldato - la temperatura non dovrebbe essere sotto ai 22° - è possibile procedere con i controlli di routine. Ossia confrontare i dati presenti sulle etichette degli esami con quelli del paziente per accertarsi che sia la persona giusta.

Ritorna al sommario del dossier Tecniche Assistenza OSS

Commento (0)