Nurse24.it
entra nel mondo me+

Stomaterapista

Stomia e attività fisica insieme. Si può, si deve

di Mario Ripino

Quanto è importante praticare attività fisica dopo l’intervento di stomia? Ce lo spiega Sarah Russell, atleta stomizzata, che con ConvaTec lancia il programma Me+ Recovery.

ConvaTec e Me+ Recovery, quando la stomia incontra l’attività fisica

Me+ Recovery, il cui lancio è stato ufficializzato proprio ieri da ConvaTec Italia insieme ad un team esperto di stomaterapisti (ConvaTec Advisory Board), è un programma rivolto a infermieri stomaterapisti e pazienti per sottolineare proprio l’importanza di praticare attività fisica dopo l'intervento di stomia. Dal prossimo anno il programma ha l'obiettivo di coinvolgere tutti gli infermieri stomaterapisti sul territorio italiano.

Le ultime linee guida pubblicate da American College of Sports Medicine e Douglas Macmillan Cancer Support sottolineano l'importanza di una regolare attività fisica per i pazienti affetti da tumore per aiutarli con il trattamento continuo, la qualità della vita, la sopravvivenza a lungo termine e la riduzione delle ricadute. Proprio da queste linee guida ConvaTec è partita per creare il programma Me+ Recovery.

Molta gente ha il terrore di fare esercizio fisico – dice Sarah Russell, atleta stomizzata -, perché pensa che potrebbe farsi male. In realtà, si possono trarre tantissimi benefici dall’attività fisica. Il potere che esercitano il movimento e l’attività fisica è incredibile, specialmente dopo un trauma, una malattia o un intervento chirurgico. Hanno la capacità di darvi l’energia necessaria quando pensate di non farcela, e la fiducia in voi stessi che pensate di aver perso del tutto.

Non solo benefici psicologici, lo sport aiuta le persone stomizzate anche fisicamente. Infatti, evidenze scientifiche provano che l’attività fisica aiuta a ridurre il rischio di sviluppare un'ernia peristomale.

Sarah Russell avrà un ruolo importante per la divulgazione del programma anche in Italia, per la diffusione degli esercizi consigliari per praticare attività fisica dopo l'intervento. Perché la stomia non sia vissuta come un limite. È solo una sfida che si può vincere dice Sarah.

Il programma Me+ Recovery è stato accreditato dal Royal College of Nursing (Rcn) in Inghilterra. 

entra nel mondo me+

Commento (0)