Nurse24.it
scopri i master dell'Università Telematica Pegaso in convenzione con Nurse24

Bologna

Svolta sulla contrattazione integrativa al S. Orsola

di Redazione

Pubblico Impiego

    Successivo

Indennità di turno con 3 notti, welfare aziendale e valorizzazione delle professioni sanitarie. Sono questi i punti dell'accordo chiesto e raggiunto da Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl con l'Azienda ospedaliero-universitaria di Bologna policlinico Sant'Orsola-Malpighi. Predisporremo criteri per ridurre lo straordinario e integrare il personale dove è carente - scrivono i sindacati - i passaggi di fascia partiranno da gennaio 2020.

Indennità di turno, welfare aziendale e assunzioni i punti dell'accordo

I turnisti H 24 con 3 notti e quelli H 12 con 4 pomeriggi - dipendenti del S.Orsola di Bologna - si vedranno riconosciute le indennità di turno (somma di denaro corrisposta al prestatore di lavoro in corrispondenza di speciali oneri o disagi connessi allo svolgimento della prestazione), a partire da gennaio 2020 vedranno partire i passaggi di fascia con un piano triennale (entro fine anno saranno definiti i criteri) e potranno tirare un po' il fiato, con l'abbattimento dello straordinario. Ripristinata per le dialisi e per i turni diversi da quello a 5 il mantenimento della retribuzione.

È quello che prevede l'accordo raggiunto da Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl, con il quale l'Aou Sant'Orsola-Malpighi si impegna anche a finanziare 130.000€ per Welfare integrativo, quota che si tradurrà in convenzioni per i parcheggi a pagamento, abbonamenti per i mezzi pubblici, campi estivi ed asilo aziendale.

L'accordo - fanno sapere i sindacati - prevede poi risorse per il riconoscimento e l'istituzione degli incarichi di professionisti specialisti e la valorizzazione dei professionisti sanitari. Predisporremo criteri per ridurre lo straordinario e integrare il personale dove è carente - concludono - primi passi verso la giusta valorizzazione dei professionisti e di chi tutti i giorni garantisce la salute dei cittadini.

Ritorna al sommario del dossier Pubblico Impiego

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)