Nurse24.it
scopri i master dell'Università Telematica Pegaso in convenzione con Nurse24

Pubblico Impiego

Contratto sanità, Cisl Fp: Testo da migliorare

di Redazione

Pubblico Impiego

    Successivo

Lavoro e confronto ai tavoli delle trattative. Solo così, cercando soluzioni condivise, possiamo dare risposte ai lavoratori che rappresentiamo, così il segretario generale Cisl Fp, Maurizio Petriccioli, che aggiunge: Allo stato attuale delle cose il testo non risponde alle aspettative del comparto. Dobbiamo lavorare ancora per migliorarlo e la Cisl Fp è pronta a farlo ad oltranza.

Cisl Fp: Migliorare il testo per rispondere ai bisogni operatori Sanità

Proseguire le trattative anche ad oltranza, purché si arrivi ad un contratto che dia risposte reali a centinaia di migliaia di professionisti, lavoratrici e lavoratori della sanità italiana, il cuore dei servizi pubblici del nostro Paese.

Questa la posizione della Cisl Fp, che - nell'ambito dell'estenuante trattativa all'Aran iniziata ieri mattina e proseguita fino all'alba di oggi - spinge affinché si migliori il testo, perché, allo stato attuale, non risponde alle aspettative del comparto e sentiamo la responsabilità di dare, alle donne e agli uomini che rappresentiamo, un buon contratto, dopo 8 lunghi anni di attesa.

Lo ha dichiarato in una nota il Segretario Generale Maurizio Petriccioli, che chiosa: Se c’è qualcuno che preferisce fare solo polemiche sterili può accomodarsi altrove. Come CislFp intendiamo proseguire le trattative ad oltranza se necessario.

Se c’è un modo grazie al quale è possibile dare risposte alle donne e agli uomini che rappresentiamo, è quello di lavorare ai tavoli delle trattative, confrontandosi con la controparte e cercando soluzioni condivise che portino risultati concreti a beneficio di tutti.

Ritorna al sommario del dossier Pubblico Impiego

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)