Nurse24.it
Scopri i dettagli del corso su hecm.it

Emergenza-Urgenza

Ambulanza con rete 5G, la sanità del futuro

di Silvia Ancona

Emergenza Extraospedaliera

    Precedente Successivo

Un'evoluzione che non si è ancora fermata quella della telemedicina e che darà il via ad una nuova era del soccorso. In occasione del Vodafone 5G Experience Day Vodafone Italia ha presentato a Milano alcuni progetti per la sperimentazione della nuova tecnologia di rete 5G, che aprirà il mondo della sanità ad innumerevoli innovazioni.

Emergenza: monitoraggio in diretta e trattamento da remoto

Il medico dall'ospedale potrà osservare in diretta l'arrivo dell'ambulanza, la presa in carico del paziente e la gestione dell'emergenza; inoltre potrà collaborare ed intervenire suggerendo ai soccorritori le manovre da fare per trattarla.

Questo progetto, già sperimentato in alcune realtà, è stato presentato al Vodafone 5G Experience Day in Lombardia: una giornata dedicata alla sperimentazione della rete di nuova generazione, una rete che da 4G diventerà 5G e porterà innumerevoli innovazioni non solo nell'ambito della sanità, ma anche in quello della sicurezza, dell'istruzione, della manifattura e dell'industria.

Grazie a questa nuova tecnologia gli interventi in ambulanza potranno essere più tempestivi, efficaci e mirati alla persona. Permetteranno sia al medico che alla centrale operativa di essere al fianco del soccorritore durante le manovre riducendo non solo le tempistiche, ma anche gli esiti negativi del soccorso.

Ritorna al sommario del dossier Emergenza Extraospedaliera

Infermiera
Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)